News

Campionato Mondiale della Pizza 2019, i vincitori e le ricette

Si è chiusa oggi la 28esima edizione del Campionato Mondiale della Pizza 2019, un’edizione da record con tantissimi concorrenti – 775 tra chef e pizzaioli – più di mille gare e 42 nazioni rappresentate.

Ecco i primi 3 classificati di ogni categoria con la ricetta della pizza o del piatto proposto:

PIZZA CLASSICA

1 Riccardo La Rosa ( nr 415) La Picea ( Levanto – La Spezia) Pizza “profumi liguri” ingredienti: cuore di burrata, pomodorino datterino, pomodorino giallo, pesto a mortaio, pinoli tostati e parmigiano. Riccardo La Rosa vince anche il premio speciale parmigiano reggiano e vince il premio Triathlon

2 Giorgio Borelli ( n 201), L’arte bianca ( Palermo) Pizza “ Arte Bianca”, crema di zucca siciliana, crema di ricotta di bufala, gambero rosso di mazara del vallo, pistacchio di Bronte tostato, fili di peperoncino e menta.

3 Scalia Giuseppe Emanuele ( nr340), Pizzeria “50 friends pizza”, Città de Messico ( MX), la pizza “Nord Vs Sud”: burrata, porcini, crema ai porcini, (cipollotto, scalogno, prezzemolo, tartufo lucano in olio), prosciutto di Parma, Parmigiano Reggiano, Granella di Pistacchio, con colorante oro edibile, mousse di funghi ( tartufo e porcino) cenere di farro e aglio nero, tartufo nero. SCALIA GIUSEPPE EMANUELE VINCE ANCHE IL TROFEO UNA PIZZA PER MATERA

 

PIZZA IN TEGLIA

1 D’Intino Angelo ( nr 64): Made in Italy ( Ceppagatti, Pescara), pizza “ Made in Italy” formaggi, salsiccia, melanzane, tartufo, rucola e gorgonzola.

2 Paolo Grilli ( n 47): Pizzeria il Grifone di Gambettola ( FC) pizza “ Slow Good” fiordilatte, pinoli, olive taggiasche, valeriana bio, cavolo cappuccio fermentato, pecorino di fossa, emulsione di basilico, pancetta croccante, pepe nero.

3 Frassini Pisotta Mario ( nr 68): Pizzeria Pizzart, di Trasacco ( AQ) pizza “ Claudio 2019”: parmigiano reggiano, speck, mozzarella fiordilatte, melanzane, funghi porcini-

 

 

PIZZA NAPOLETANA STG

1 Collovigh Lorenzo ( nr 110), Pizzeria Wellpizza Eatalia, (Udine) pizza Marinara con s.marzano, aglio e origano,

2 Donnarumma Agostino ( nr 72) Pizzeria Donnarumma, Como. Pizza “Napoletana stg” pomodoro sn marzano, fiordilatte, basilico e olio extravergine di oliva.

2 ex aequo Mario Matarazzo ( 87) Brescia, pizzeria “Manuno Bis”, pizza “margherita” con pomodoro s. marzano dop, bufala, olio evo, basilico.

3 Raffaele Gentile ( n 117) Salerno, pizzeria “Numero otto”, pizza “ Margherita” pomodoro san marzano, bufala, basilico e olio

PIZZA IN PALA

1 Alessio Bertolucci ( n 133) Massa, pizzeria “ 14 elementi”. Pizza “Origini” con salsiccia, porcini, lardo, noci, pecorino, rosmarino.

2 Sabbatini Giorgio (nr 112) Milano, pizzeria “ Love it”, Pizza “ La ciociara”, mozzarella fiordilatte, acciughe, dadolata di pomodorini, puntarelle, aromi, olio e finocchietto selvatico

3 Baraldo Manuel (nr 27) Selvazzano Dentro (PD) pizzeria 7 teste pizza concept. Pizza “Vacanza in Veneto”: impasto all’erba di grano e rafano, castradure di carciofo, porchetta trevigiana, emulsione di parmigiano e gelato al rosmarino

PIZZA SENZA GLUTINE

1 Sardisco Francesco (nr 14) Bologna, pizzeria Fiordaliso, Pizza “Fiordaliso” mozzaarella fiordilatte, rucola, pesce spada affumicato, salsa yogurt, granella di pistacchio, guacamole, salmone affumicato, misticanza, tonno affumicato, cipolla caramellata, stracchino, aceto balsamico.

2 Alessandro Gagliardi ( nr 90) pizzeria La Picea ( Levanto La Spezia) Pizza con pomodorino datterino, stracciatella di burrata e pesto

3 Citro Rosa Anna ( nr 87) Salerno, pizzeria “ La Pizza di Aniello Mansi”, pizza “ L’ottava meraviglia”, fiordilatte dei Monti Lattari, mortadella bologna IGP, pesto di pistacchio siciliano, granella di pistacchio,. Burrata puglliese, parmigiano reggiano, olio evo.

 

 

 

 

PIZZA A DUE

1 COPPIA ( nr 72) Viale Jeremy con Desmurs Fredereric, Amberieu en bugey ( Francia) pizza “ gambero rosso, culatello, stracciatella, agrumi!”. Ing. Spinaci, gambero rosso, stracciatella, culatello di zibello, ricotta, confit di limone, arancia, parmigiano e salsa di gambero rosso”.

2 COPPIA ( n 70) Clara Micheli con Ilenia Bazzacco, Montignoso ( Massa),pizzeria “ La no”, pizza “ Contrasto di Mare”, ingredienti: maionese di polpo, stracciatella di burrata, seppie, gambero, mousse di capa santa, foglie di cappero, spezie, germogli, corallo e guscio di cozza al nero di seppia. Spremuta di olive e agrumi, salmone affumicato, perle al limone.

3 COPPIA ( n 58) Vincenzo Mansi con Gaetano Morese, Salerno pizzeria “ La pizza di Vincenzo Mansi” pizza “ La Genovese di Morese” stracchino di bufala, cipolla ramata di montoro, pancia di manzo, garretto di manzo, olio evo, pepe.

3 COPPIA EX AEQUO ( NR 52) Bellocchio Francesco, con Valerio Ricciardi, pizzeria Nuova Europa a Balangero ( TO), “ la pizza de core e de panza”, lardo germogli, zabaione di finocchi e sedano, coniglio alla curcuma, quaglia al timo limonato, ciccioli di cotenna soffiati e dorati, burrata di bufala, ciliegino pachino bio essiccato, filigrane di arancia e limone.

STILE LIBERO

1 Scott Volpe ( USA)

2 Luca Lanza ( ITA)

3 Takumi Tachikawa ( JAP)

VELOCITA’ ( pizzaiolo più veloce nello stendere 5 pizze)

1 Amendola Giuseppe ( nr 29) time 46 secondi e 64 centesimi

2 Pasini Daniele ( nr 4) time 50 secondi e 4 centesimi

3 Giorgio Borelli ( n 49) time 57 secondi e 20 centesimi

LARGHEZZA

1 Alessandro Tinè (5)

2 Borelli Giorgio ( 49)

3 Borelli Raffaele ( nr 51)

 

 

 

 

TROFEO HEINZ BECK – i primi piatti in pizzeria

 

1 Roberto Rossi ( nr18) pizzeria “ L’Aquila” a Zocca Modena. “Tortellino in crema di parmigiano: Inverso”, tortellini ripieni di crema di parmigiano, con croccante di prosciutto di Parma, nel modo classico bolognese.

2 Lorenzo Vignati ( nr 19) rist. Ristorante “ Cecconi soho’s house” Berlino ( Germ). Spatzles con ragù bianco di coniglio e funghi spugnole.

3 Alessandro Caliolo (9) ristorante pizzeria il Vulcano, San Vito Dei Normanni ( Brinidisi) “Laineddha alle fave novelle, pomodorini gialli di penula, gambero di gallipoli su Burrata.

Premio speciale della giura: Muzzolon Mida, Ricciardi Valerio

Miglior abbinamento vino: Falavigna Francesco

 

PREMI SPECIALI

PHILADELPHIA PIZZA CHALLENGE ( per la migliore pizza con philadelphia)

1 Raffaele di Matteo ( NR 14)

2 Militi Antonino ( NR 39)

3 Scalioti Antonio ( NR 13)

 

BEST WORLD PIZZA TEAM – SQUADRA BIANCA ( mario alberti, gagliardi alessandro, lombardo daniele, micheli clara, villani giuseppe)

 

 

Tutti i risultati saranno visibili on line sul sito www.campionatomondialedellapizza.it

 

 

Comments are closed